1° torneo di calcio “Sfida di Cervelli – Aspettando SHARPER”

Si disputerà giovedì 24 settembre allo stadio “Tommaso Fattori” primo torneo di calcio amatoriale non agonistico “Sfida di Cervelli - Aspettando SHARPER” dell’Aquila

L’AQUILA – I Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN organizzano il primo torneo di calcio amatoriale non agonistico “Sfida di Cervelli – Aspettando SHARPER”. L’evento sportivo costituisce un’anteprima della seconda edizione della grande manifestazione scientifica SHARPER 2015, organizzata dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso in collaborazione con l’Università dell’Aquila, il Gran Sasso Science Institute e altre istituzioni scientifiche del territorio e che si terrà nel centro storico dell’Aquila venerdì 25 settembre (http://sharper-night.lngs.infn.it).

Il torneo avrà la formula di un quadrangolare con semifinali e finali e avrà luogo presso lo stadio comunale dell’Aquila “Tommaso Fattori” giovedì 24 settembre a partire dalle ore 17.

Le squadre partecipanti saranno le seguenti.

1) FORTI DI TESTA: la nazionale ufficiale del Mensa Italia, ovvero la sezione italiana dell’associazione scientifico-culturale nota nel mondo per avere tutti membri che hanno raggiunto o superato il 98° percentile della popolazione in un test d’intelligenza specifico; per maggiori info visitare www.mensa.it.

2) FOLLETTI 99: la squadra nata 10 anni fa da un progetto del Centro Diurno Psichiatrico della Asl dell’Aquila; la squadra è costituita in gran parte da persone che seguono un percorso di riabilitazione psichica.

3) RICERCATORI UNIVAQ: la rappresentativa del personale dell’Università degli Studi dell’Aquila.

4) NAZIONALE LNGS-INFN: la rappresentativa del personale dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

Questo evento sportivo nasce con l’intento di favorire un confronto inedito e divertente tra realtà di cervelli e personalità apparentemente distanti anni luce, ma che in un modo o nell’altro interagiscono con la scienza, in una competizione sportiva dove i protagonisti saranno messi sullo stesso piano, il piano verde di un campo di calcio. Il torneo consentirà alla comunità dei ricercatori di mostrare al pubblico il proprio lato più “umano” e di dare anche un segnale di interazione con la società civile e con il mondo del volontariato e del sociale.

L’evento è patrocinato dal Comune dell’Aquila e dal Comitato Regionale Abruzzo della Federazione Italiana Gioco Calcio.

Ospiti speciali dell’evento saranno gli atleti e lo staff del Team L’Aquila di Special Olympics (www.specialolympics.it), che con la loro consueta presenza gioiosa e colorata faranno da ambasciatori delle attività e delle finalità del programma Special Olympics e permetteranno a chi ancora non lo conoscesse di familiarizzare con questo meritorio progetto di sport e socialità.

L’evento verrà integralmente ripreso e diffuso online dalle telecamere della testata A Tutto Calcio (www.atuttocalcio.tv).

Per ulteriori informazioni visitare il sito web ufficiale dell’evento: http://sfidadicervelli.lngs.infn.it/

L’ingresso è libero. Sarà presente una postazione a cura dei volontari dell’ABIO (www.abio.org) alla quale poter versare un’offerta.