“Chorus Inside Christmas Città di Chieti”

La seconda edizione del Concorso corale  prenderà il via sabato 10 dicembre

CHIETI – Sabato 10 dicembre al Teatro Marrucino prenderà il via la seconda edizione del festival internazionale di cori folcloristici “Chorus Inside Christmas Città di Chieti”.

L’evento viene replicato in chiave natalizia dopo il grande successo della prima edizione svoltasi nel giugno scorso ,che ha portato in città oltre quasi un migliaio di coristi e tanto colore nel centro storico.

Promossa da Terra D’Abruzzo Production, con la collaborazione e il patrocinio di Comune, Provincia e Regione, oltre ai tanti sponsor che sostengono il progetto, per l’occasione si esibiranno nella splendida cornice del Teatro Marrucino ben 19 cori, di cui solo 5 italiani.

Un’iniziativa, dunque, che porterà in città stavolta oltre un migliaio di turisti-artisti provenienti dall’Est Europa, e in particolare da Russia, Ucraina e Moldavia.

Cori che si sfideranno sul palco, sotto gli occhi vigili della giuria composta da Fabio D’Orazio (Direttore Artistico del Teatro Marrucino di Chieti), Boris Tarakanov (Direttore del Coro di Stato BOLSHOIJ di Mosca), Maurizio Zanini (pianista e direttore d’orchestra) e Christian Starinieri (baritono e direttore artistico della Confraternita Corale della Cintura di Chieti), in 4 diverse categorie:

A-Canto Popolare Autentico;
B-Folclore Scenico;
C-Musica Polifonica Classica/Religiosa;
D-Gospel – Pop – Modern;

In palio, oltre agli attestati di prestigio, un’opera dell’artista Giuseppe Picciano che riproduce, in ferro lavorato a mano, il simbolo del concorso, ovvero un cuore che si intreccia ad una chiave di violino (l’amore per la musica). Organizzare un evento di questo genere nel territorio abruzzese, spiega il direttore del festival Davide Recchia, è senza dubbio un motivo di orgoglio e soddisfazione. Mai un circuito internazionale di questo livello è stato organizzato al di fuori delle capitali europee e quindi avere a Chieti il Concorso CHORUS INSIDE rappresenta un vero e proprio successo, una straordinaria opportunità per il nostro territorio di promuovere una terra che ritengo abbia tutti i requisiti artistici, culturali ed ambientali, per ospitare un turismo di eccellenza.

Ma non è tutto, perché il concorso prevede anche altre 3 giornate intense di musica: 8 dicembre messa animata e concerto dei cori presso la cattedrale di San Giustino a Chieti; 11 dicembre spettacolo corale all’Outlet Village di Città Sant’Angelo (con Canale 5 – Rete8); 13 dicembre concerto conclusivo al Pantheon di Roma. Inoltre, il Comune di Chieti per l’eccezionale evento ha previsto un servizio di guide al fine di consentire alle centinaia di coristi stranieri, di visitare i principali monumenti della città che per l’occasione saranno aperti al pubblico. L’amministrazione ha inoltre coorganizzato la parte logistica legata al Concorso internazionale che si svolgerà al Teatro Marrucino.